Sa Sarticcia – La Salsiccia – Ricetta tipica Fonnese

la salsiccia fonni

SA SARTICCIA – LA SALSICCIA

La salsiccia è una vera specialità che si può gustare : stagionata, affettata come antipasto ; fresca, arrostita allo spiedo, e va accompagna dal pane carasau bagnato (pane vressa infustu) che si mette in una teglia sotto lo spiedo, in modo da condirlo con il grasso di cottura che cola.

la salsiccia

INGREDIENTI

  • Polpa e lardo di maiale
  • Spezie: pepe nero (pipere nieddu), pimento giamaica (pipere cravallu), chiodi di garofano (cravelleddos), saporita (sapurita), semi di finocchio selvatico (sa mattavaluga)
  • Sale nitro
  • Sale fino
  • Budella di maiale o di manzo

 

COME PREPARARE LA SALSICCIA

Tagliare la polpa e il lardo a pezzetti o macinarli. Aggiungere le spezie e il sale (20 gr per ogni kg) e lasciare insaporire per almeno 24 ore. Preparare le budella, lavandole con cura per non danneggiarle e metterle sotto sale.
Insaccare e legare con uno spago le estremità, facendo attenzione a non lasciare aria all’interno.
Appendere ad un bastone e lasciare stagionare, in caso la si voglia gustare come antipasto, altrimenti cucinare arrosto.

 

 

 

Ricetta presa dal “Piccolo ricettario illustrato della cucina Fonnese” – Leva 66 – Anno Scolastico 2001-2002

Share

Lascia un commento